La struttura di un ristorante di successo, 3° parte

La struttura di un ristorante di successo

L’attività di successo è contraddistinta in sei sezioni: StrutturaOrganizzazionePosizionamentoPromozioneStrategie – Statistiche.

Come nella formula uno, se parti per primo avrai già un distacco evitando gli scontri iniziali

Parlando di posizionamento, non intendo soltanto quello relativo al web. Posizionarsi significa identificarsi in un mercato saturo come nel settore della ristorazione.

Per intenderci…

Non esiste concorrenza se sei il numero 1!

Inizio sempre così ai corsi di Marketing della ristorazione. Lo ripeterò fino alla nausea, anche se mi hai sentito più volte dirlo, continuerò a farlo. Voglio che ti entri bene in testa!

Non devi avere paura di dire no. Devi offrire ciò che è coerente con la denominazione scelta per la tua attività. Se si una pizzeria, vendi la pizza. Se sei una Trattoria, vendi pietanze semplici in un atmosfera familiare. Se sei un locale gourmet, distinguiti con pietanze ricercate e prodotti di nicchia lavorando sulla qualità totale.

Una volta che avrai deciso la tua denominazione e stabilito le tue proposte, per posizionarti offline dovrai:

  • Partecipare agli eventi di settore
  • Pubblicizzarti nei luoghi dove si trova il tuo target di clientela
  • Spedire lettere indirizzate ai tuoi clienti, aziende, collaboratori
  • Se necessario, in base al target di clientela scelto, fai volantinaggio, inserisci articoli sui giornali locali, prepara brochure e biglietti da visita per la distribuzione.
  • Collabora con aziende e fornitori per eventi promozionali.
  • Instaura un rapporto duraturo con PR

Adesso che abbiamo chiarito come puoi posizionarti nel mercato offline abbattendo la concorrenza ai minimi, posso indicarti quali sono le strategie migliori per posizionarti sul web.

  • Realizza il tuo sito web
  • Diventa un blogger
  • Apri la pagina facebook
  • Apri la pagina instagram
  • Apri il tuo profilo professionale linkedin
  • Inserisciti in google my business, tripadvisor, foursquare, booking.com
  • Posta sui social costantemente
  • Gestisci i tuoi feedback/recensioni
  • Partecipa ai gruppi sociali

Ho lavorato  più di 15 anni nella ristorazione e so benissimo che, fare posizionamento richiede molto tempo. Devi farlo per mantenere la tua visibilità al di fuori della tua azienda. Purtroppo tutto ha un costo, o paghi una persona che fa tutto ciò di cui hai bisogno per posizionarti oppure pagherai una persona che starà in azienda a fare ciò che fai tu. Indipendentemente dalla tua scelta, il posizionamento è il punto chiave per comunicare al tuo potenziale cliente che sei l’unico nel tuo genere e che non hai concorrenza.

“Chiunque può vincere se non ci sono altri concorrenti.”
GEORGE ADE