Le attività di un Food & Beverage Manager

Le problematiche alle quali mi sono imbattuto in ristorazione sono sempre state le stesse: il personale qualificato; la poca affluenza di clienti lungo la settimana; la gestione dei commenti su TripAdvisor; la classifica sulle guide gastronomiche; gli orari interminabili; la rinuncia alla vita privata ed altro ancora.

Ma se ti dicessi che tutto questo può cambiare?

La risposta è semplice. La tua figura professionale deve fare un salto di qualità, studiando e praticando il management nella ristorazione oppure collaborando con un Food & Beverage Manager.

Il Food & Beverage Manager è una carica che viene data ad una persona per la conoscenza delle problematiche legate alla ristorazione. Interagisce con la clientela, fornitori e dipendenti. Inoltre collabora e supporta l’azienda sulla gestione corretta dei budget identificati nel proprio piano marketing e sul business plain.

Le attività più importanti ricoperte dal Food & Beverage Manager sono:

  • la programmazione degli standar dei servizi in sala, cucina e bar;
  • la realizzazione ed organizzazione dei breafing in azienda;
  • collaborazione sugli acquisti;
  • suggerimenti e programmazione dei menù in collaborazione con l’Executive Chef e il Maitre;
  • seguire l’andamento dei costi in ogni reparto food and beverage;
  • selezionare i fornitori per il giusto rapporto qualità prezzo basato sulla denominazione scelta dall’azienda;
  • consigliar la corretta gestione del budget;
  • controllo dello stato di usura delle attrezzature e l’eventuale reintegro;
  • realizzazione del piano marketing offline ed online;
  • statistiche e controlli sulle varie attività decise per le strategie di vendita.

Gli interventi del Food & Beverage Manager possono essere molto importanti  per determinare il raggiungimento degli obbiettivi aziendali. E’ una persona che lavora su risultati, su statistiche scritte ed sulla corretta gestione aziendale. Con tali dati può prendere decisioni importanti per il successo dell’azienda.

Ti puoi appoggiare a diverse scuole per diventare un Food & Beverage Manager. Sappi solo che gestire da solo, anche solo una piccola parte delle attività che ho elencato sopra, sarà molto dura, in quanto richiede del tempo importante oltre a quello che dedichi in azienda.

Il successo è dato dal numero dei pasti che vendi. Se non hai un piano di acquisizione e fidelizzazione del Cliente sei a rischio di fallimento.