3 semplici passi per rimanere in contatto con il tuo cliente

Da molti anni mi occupo di ristorazione e marketing ed una delle cose che accomuna i ristoratori è: il non osarsi.

“Non glielo chiesto… non mi osavo”

Ma cosa significa!?

Apri bene le orecchie, se non vuoi che il lavoro cali dopo 6 mesi dall’apertura!

  1. La concorrenza è molta
  2. Le persone si dimenticano
  3. La mancanza di emozioni

Questi sono 3 motivi per cui l persone smettono di venire da te.

Ovviamente dato per scontato servizio e cucina eccellente.

Cosa fare per iniziare fidelizzare il cliente e tenerlo legato a te?

3 semplici passi per rimanere in contatto con lui

1 – Scrivi e metti in evidenza la tua storia, la ricerca e scelta dei prodotti e racconta del tuo staff.

2 – Sul menù inserisci gli hashtag di condivisione e il qr-code della tua pagina Facebook.

3 – Al conto, fatti lasciare la mail ed invitali a fare una recensione su TripAdvisor.

A questo punto non ti resta che comunicare in modo costante sulla pagina Facebook, tramite il tuo blog ristorativo e le mail.

Ricordati che le informazioni sono denaro, più ne prenderai dal tuo cliente più sarà la sua spesa.